Home
Primo premio al concorso di dattilografia
macchina da scrivere

Primo premio al concorso di dattilografia

Le macchine da scrivere sono uno strumento sconosciuto e quasi misterioso per i ragazzi del nuovo millennio, cresciuti tra computer e smartphone. Eppure Tommaso, uno studente di II B, si è classificato primo al concorso di dattilografia, organizzato dall’associazione culturale milanese Typewriter museum alla mostra didattica “Macchine da scrivere e calcolatrici”, allestita in Santa Maria Gualtieri a Pavia.

Tommaso è stato lo studente pavese che è riuscito a riprodurre con meno errori grafici e formali un breve testo di Indro Montanelli.

Ecco le sue impressioni:

“Venerdì 3 febbraio siamo stati con la scuola alla mostra di macchine da scrivere. Io ero molto felice perché avremmo partecipato ad un concorso di dattilografia (in palio c’era una delle macchine), ma anche perché mi sarei cimentato con degli oggetti che hanno fatto la storia, anche se sono ormai inutilizzati.

Quando mi hanno telefonato per dirmi che ero arrivato primo, ero al settimo cielo: avevo vinto utilizzando un oggetto, la macchina da scrivere, che avevo visto per la prima volta dal vivo la mattina del concorso”.